Eragon film 2
libri ordine

Questo è il motivo per cui il film Eragon 2 è stato cancellato

Se sei un fan di questa saga ti starai chiedendo perché il film Eragon 2 non è mai stato girato. Beh, come forse sai, ci sono molti altri libri in questa saga e il film è stato girato solo adattando il primo libro scritto da Christopher Paolini. Cosa sarebbe potuto succedere?

Il mondo del cinema è complicato a volte. Ai produttori di film non piace rischiare i loro soldi, ed è per questo che fare film basati su libri di successo è un modo per assicurarsi che il film abbia successo. La loro logica è semplice, e ha senso, se alla gente piace il libro allora piacerà anche il film. E questo è stato il motivo per cui è stato fatto il film Eragon, perché il libro da cui è tratto era un best seller.

Cos’è successo perché non abbiano fatto il film di Eragon 2?

Come abbiamo detto prima, i produttori cinematografici girano film basati su libri perché assicurano un certo successo. Qualcosa di assolutamente normale. E nel caso di Eragon, la verità è che hanno avuto molto da adattare, perché ci sono parecchi libri come potete vedere qui sotto, e se volete sapere come va avanti la storia potete farlo anche voi leggendoli:

Se volete saperne di più ecco questo articolo dove vi diciamo l’ordine dei libri di Eragon e vi diciamo anche di più su questa saga.

Quando fanno una sceneggiatura, gli sceneggiatori cercano di essere fedeli al libro, ma cercano anche di rendere il film adatto alle persone che non hanno letto i libri. Una cosa che a volte funziona e a volte no, un altro esempio in cui non ha funzionato è stato nei film dei libri di Rick Riordan. Anche se, in realtà, ne abbiamo già parlato in questo articolo sui film di Percy Jackson.

Il motivo per cui Eragon 2 non è mai arrivato sul grande schermo

Il primo film di Eragon, diretto da Stefen Fangmeier e interpretato da Ed Speleers è uscito nel 2006. Il film aveva un budget di 100 milioni di dollari, e la sua corsa nelle sale ha incassato fino a 250 milioni di dollari.

eragon film poster

Di conseguenza, si può dire che il film non è andato male al botteghino, avendo incassato più del doppio di quello che avevano investito per produrlo.

Tuttavia, il problema del film è stata la critica, e questa è la ragione per cui il film Eragon 2 non è stato realizzato. L’adattamento non ha convinto i fan del libro scritto da Christopher Paolini, e allo stesso modo, non sembra essere piaciuto a coloro che non conoscono i libri della saga. In generale, la trama del film si è allontanata troppo dall’originale, rendendolo poco attraente per chi lo ha visto. Inoltre, per molti gli effetti speciali non erano convincenti, una gran parte del pubblico pensava che il drago, Saphira, non avesse un aspetto abbastanza convincente.

Infatti, questo film ha un 4,4 su Filmaffinity, avendo avuto più di 20 mila voti. Un segno della diffusa insoddisfazione per questo film.

Il potere della critica

La ragione per cui non c’è un sequel del film di Eragon in questo caso è dovuta al potere della critica. L’insoddisfazione per il primo film ha fatto capire ai produttori che se avessero fatto Eragon 2 non sarebbero stati in grado di ottenere cifre d’incasso simili a quelle del primo film. Di conseguenza, hanno deciso di fermarsi in tempo e di non continuare a girare altri film di questa saga.

Tuttavia, per coloro che hanno apprezzato questo film, senza dubbio farà male sapere che non c’è e non ci sarà un film di Eragon 2. A meno che non ci sia un reboot, ma per ora non ci sono notizie in merito, e non c’è nemmeno alcun tipo di voce al riguardo.

eragon film
Eragon film

Speriamo che l’abbiate trovato interessante, avete visto il primo film di Eragon e volevate vedere il suo seguito o volevate solo sapere cosa è successo con l’adattamento cinematografico di questa saga letteraria? lasciate un commento e diteci cosa pensate del fatto che i produttori hanno deciso di non continuare a rischiare di fare altri film della saga.

D’altra parte, se ti piacciono i fumetti non perdere questo articolo in cui compiliamo l’ordine di Tintin, uno dei fumetti europei più importanti e popolari di tutti i tempi.

Potrebbe piacerti...