queste oscure materie trilogia ordine
libri ordine

Queste Oscure materie libro trilogia

Finalmente potrete conoscere l’ordine dei libri di la trilogia Queste Oscure Materie, la storia della giovane Lyra Bellacqua scritta dall’autore britannico Phillip Pullman. Forse conoscete questa saga come La trilogia della bussola d’oro, dato che è il titolo del primo libro della saga di  Queste oscure materie ed è stato usato per dare il nome al poco riuscito adattamento cinematografico.

E anche dirvi che  Queste oscure materie non è più una trilogia, dato che sono stati aggiunti due nuovi romanzi e un terzo è in arrivo. Pertanto, è il momento ideale per iniziare a leggere questa storia.

Tutti i libri di  Queste oscure materie in ordine

Il miglior ordine di lettura per i libri di Queste Oscure Materie è sicuramente l’ordine di pubblicazione. Quindi, prima si dovrebbe leggere la saga originale e poi si può continuare con la trilogia successiva, che inizia con il libro La Belle Sauvage.

Una piccola nota riguardante questa storia, i libri di  Il Libro della Polvere non sono un prequel o un sequel, ma un misto, in quanto narrano eventi che avvengono anche durante la storia raccontata nella trilogia originale.

Ora che vi abbiamo detto l’ordine di lettura dei libri di Queste oscure materie, vi consigliamo altre saghe.

Oltre a prendere il tuo libro di  Queste oscure materie puoi andare a prendere i libri di altre saghe che leggerai in futuro. Qui vi lasciamo tre raccomandazioni che sappiamo che vi piaceranno:

Che dire di queste saghe, le amerete tutte e tre! Qui avete la trilogia dei Grisha in ordine, una saga molto popolare grazie alla serie Netflix che ne hanno fatto.

E mentre siamo in tema di serie Netlix, ecco una lista dei migliori libri di Stranger Things, nel caso in cui anche tu sia un fan di questa serie.

Una breve sinossi di questa saga

Questa è la storia di Lyra Belacqua, una ragazza che viaggerà in luoghi magici come l’Artico, dove ci sono orsi polari in armatura e streghe organizzate in clan. Ma le sue avventure non si limitano al nostro mondo, viaggerà in altri mondi paralleli, tutto questo per affrontare il Magisterium, l’organizzazione malvagia che guida il mondo dall’ombra.

Come abbiamo anticipato prima, il libro della Bussola d’oro ha avuto un adattamento cinematografico che non è andato molto bene. Soprattutto perché la sceneggiatura si è allontanata molto dalla trama dei libri e di conseguenza la storia raccontata ha perso personalità, non convincendo i fan della storia né il nuovo pubblico.

D’altra parte, con l’arrivo della serie Queste oscure materie sembra che finalmente si stia rendendo un omaggio più fedele e giusto a quest’opera. Nel caso non l’abbiate ancora visto, ecco il trailer nel caso vogliate vederlo, anche se vi consigliamo di leggere prima i libri, almeno la trilogia che inizia con la Bussola d’oro.

Ha anche interpretazioni di prima classe come quella di Jon McAvoy che interpreta il ruolo di Lord Asriel, il padre di Lyra Belacqua. In effetti, questo adattamento in formato serie è stato accolto meglio dei film, quindi auguriamo buona fortuna a questo progetto affinché non venga cancellato.

Qui vi lasciamo tutti i libri de Queste oscure materie  di Phillip Pullman, che sicuramente vi saranno utili:

Queste oscure materie libri ordine

Queste Oscure Materie trilogia

Queste Oscure Materie – Phillip Pullman

Serie

  • Queste Oscure Materie

Ordine di lettura raccomandato:

  • La bussola d’oro (Queste oscure materie 1)
  • La lama sottile (Queste oscure materie 2)
  • Il cannocchiale d’ambra (Queste oscure materie 3)
  • La belle sauvage (Il libro Della Polvere 1)
  • Il regno segreto (Il libro Della Polvere 2)

D’altra parte, se vi piace guardare film basati su libri allora questo articolo in cui spieghiamo perché il film Percy Jackson 3 è stato cancellato lo troverete molto interessante.

Hai già letto qualche libro di  Queste oscure materie, se sì, dicci cosa ne pensi e condividi la tua opinione con altri.

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valuta questo articolo